Le tre vie del futuro, dalla cultura all’economia

ISCRIVITI QUI

 

La Camera di Commercio di Roma promuove il percorso formativo “Le tre vie del futuro, dalla cultura all’economia”, organizzato da Forma Camera – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma – in collaborazione con l’“Istituto Piepoli”, volto alla comprensione delle maggiori tendenze del futuro e al fine dell’applicazione delle stesse nella propria realtà aziendale. 

Il programma, articolato in due giornate formative, prevede tematiche inerenti alla vita professionale e di come le stesse, possano essere di supporto al consolidamento gestionale dell’impresa e allo sviluppo del business.

Nella prima giornata si partirà con l’analizzare l’evoluzione demografica del nostro Paese e gli scenari macroeconomici, mettendo a confronto la realtà rilevata con le strategie adottate da altri Paesi al fine di allenare le menti a “pensare al futuro” in modalità “trasversale” al fine di dell’acquisizione degli strumenti necessari per favorire lo sviluppo del business.

Nella seconda giornata, tramite la visita di siti storici e accompagnati da un esperto, si acquisiranno gli strumenti per analizzare il futuro tramite l’esplorazione delle personalità cardine della Roma antica, per far sì che gli stessi possano essere utilizzati come leva fondamentale per il miglioramento delle strategie di impresa.

LE MODALITA’

Il corso, articolato in 2 giornate, si svolgerà presso la Sala del Consiglio della Camera di Commercio di Roma – Via de’ Burrò, 147

PROGRAMMA

05 dicembre 2023 ore 9.30 – 17.30 – PENSARE AL FUTURO PER LO SVILUPPO AZIENDALE

  • 09:30: Registrazione dei partecipanti
  • 09:45: Introduzione alle attività
  • 10:00: L’evoluzione della demografia del nostro paese e gli scenari macroeconomici
    • Dr. Gian Carlo Blangiardo– già Presidente Istat
  • 11.45: La Via Italiana al Futuro
    • Dr. Livio Gigliuto – Presidente Esecutivo Istituto Piepoli

Ore 13.00 – Pausa

  • 14.30: La Via Francese al Futuro: pensare alla prospettiva strategica
    • Dr.ssa Sara Merigo – Amministratrice delegata Istituto Piepoli
  • 15.45:  La Via Tedesca al Futuro: la mappa dei megatrend
    • Prof. Nicola Piepoli – Presidente Onorario Istituto Piepoli

Coordina le attività della giornata il Dr. Paolo Vallarano

 

12 dicembre 2023 ore 9.30 – 17.30 – UN PERCORSO NELLA STORIA PER INDIRIZZARE IL FUTURO

  • 09:30: Un percorso nella Storia – Dall’Ara Pacis al Pantheon per pensare al futuro attraverso l’esplorazione del passato – Itinerario esterno
    • Prof. Marco Maiuro – Facoltà di Lettere e Filosofia – Dipartimento di Scienze dell’Antichità “La Sapienza” Roma

Ore 13.00 – Pausa

  • 14.30: Esercitiamoci a pensare al Futuro
    • Dr. Paolo Vallarano – Facilitatore

Coordina le attività della giornata il Dr. Paolo Vallarano

RELATORI

Prof. Nicola Piepoli

Presidente Onorario Istituto Piepoli

È Presidente di Istituto Piepoli. Nel corso della sua esperienza professionale ha introdotto in Italia nuove metodologie di ricerca, in particolare nel campo del “tempo reale”, della “futurologia” e della “creatività”. Nel 1965 fonda l’Istituto di Ricerche di Mercato CIRM, di cui rimane prima direttore e poi presidente fino al 2002. Nel 2003, avendo ceduto l’Istituto CIRM al gruppo HDC (Holding della Comunicazione), continua la sua attività di ricercatore e di formatore nel campo della ricerca politica, economica e sociale come Istituto Piepoli. Ha pubblicato L’Opinione degli Italiani. Annuario 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014 e 2015-2017 e numerosi testi riguardanti tecniche creative come: Dizionario creativo (Prima e seconda ediz. Mondadori, 1980 – 2016); Si cambia. Consigli pratici per vincere nella vita (Rizzoli, 1995); La giornata magica (Rizzoli, 1996).

 

Prof. Gian Carlo Blangiardo

Statistico, già Presidente dell’Istat. Laureato nel 1971 in economia e commercio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, ha svolto successivamente attività di ricerca in statistica e demografia all’Università degli Studi di Milano. Dal 1978 al 1998 ha insegnato demografia presso il medesimo ateneo, per poi passare all’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Ha svolto collaborazioni scientifiche a livello istituzionale ed è stato membro di diversi comitati nazionali e regionali a carattere demografico e statistico. Presidente Istat da febbraio 2019 a marzo 2023. Autore di oltre 250 pubblicazioni scientifiche, Blangiardo ha svolto attività di ricerca negli ambiti della metodologia statistica, della demografia e delle statistiche sociali. Tra gli oggetti dei suoi studi figurano dinamiche e flussi demografici, esclusione sociale e povertà, nonché immigrazione e integrazione.

 

Dott. Paolo Vallarano

Facilitatore di gruppi di lavoro nella realizzazione di progetti complessi nell’ambito dello sviluppo delle persone nelle organizzazioni. Laurea in economia e commercio, indirizzo marketing e ricerche di mercato. Master in Marketing e Comunicazione. A seguito dell’esperienza in azienda, maturata nell’ambito marketing e vendite nazionale ed internazionale (Banca di Roma e Mediaset) è passato alla consulenza, prima come project leader in aziende di ricerche di mercato e dal 1996 nella formazione, incrociando esperienze e know how dei 2 settori. Collabora con Istituto Piepoli da trent’anni.

 

Dott. Livio Gigliuto

Vicepresidente di Istituto Piepoli, di cui è anche Direttore Marketing. Sociologo, Direttore dell’Osservatorio Nazionale sulla Comunicazione Digitale e Direttore Generale della Fondazione Italia Digitale, è autore di “Come promuovere la città. Strategie e azioni efficaci di marketing del territorio” (FrancoAngeli, 2015), di “Di corsa. Of course” (Malcor D’ Edizione, 2017) insieme a Fabio Pagliara, di “L’Italia che comunica in digitale” (Bonanno, 2019), di “L’Opinione degli Italiani nel primo ventennio degli anni duemila” (FrancoAngeli, 2020) insieme a Nicola Piepoli, di “L’Italia che comunica in digitale. Edizione 2021” (Edizioni Fahrenheit 451, 2021) e di numerosi saggi su comunicazione, marketing e Opinione Pubblica. Tra il 2013 e il 2018 ha guidato il Marketing Territoriale della città di Catania. È docente di comunicazione e ricerche di mercato in numerosi master, insegna comunicazione pubblica & social network presso la SNA, Scuola Nazionale dell’Amministrazione. Commenta e analizza i principali fatti di attualità, società, politica ed economia sui più importanti mezzi di comunicazione nazionali e internazionali.

 

Dott.ssa Sara Merigo

Amministratore Delegato di Istituto Piepoli da Giugno 2021. Milanese e da sempre interessata alle Scienze Sociali si concentra, all’università, sulla “madre di tutte le scienze”: la Filosofia. Si laurea con lode in Epistemologia delle Scienze Umane all’Università degli Studi di Milano, con una tesi sulla funzione degli intellettuali nei governi democratici. Entra in Istituto Piepoli prima come Ricercatrice junior, dedicandosi alla ricerca e all’analisi delle mutazioni sociali e delle implementazioni di alcune aree del Sistema Paese, successivamente assume la Direzione Commerciale e si concentra sulla gestione delle relazioni con i grandi clienti.

 

Prof. Marco Maiuro

Professore presso il Dipartimento di Scienze dell’Antichità dell’Università La Sapienza di Roma, specializzato in Storia Antica, in particolare in Storia del mondo greco e romano, con particolare attenzione alla storia sociale ed economica dei regni ellenistici e dell’Impero Romano. Come archeologo, ha lavorato a numerosi progetti internazionali nel bacino del Mediterraneo, ed è attualmente responsabile della sezione classica nel progetto archeologico internazionale di Villa Magna (Italia Centrale, vedi www.villa-magna.org). Le sue pubblicazioni includono articoli sulla topografia, amministrazione ed economia romana ed è di prossima pubblicazione il suo libro “Le proprietà imperiali nell’Italia alta imperiale: economia, amministrazione e geografia”.

DESTINATARI

Imprese di Roma e Provincia (Titolari di azienda, Manager e Risorse Umane)

ATTESTATO

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di Partecipazione a coloro che avranno frequentato almeno l’80% delle ore previste

MATERIALE DIDATTICO

Dispense e slide

SEDE

Sala del Consiglio della Camera di Commercio di Roma – Via de’ Burrò, 147

QUOTA DI ISCRIZIONE

Il percorso è gratuito per i partecipanti

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

La prenotazione verrà effettuata esclusivamente attraverso la compilazione dell’apposito modulo online. Si richiede di compilare tutti i campi con dati veritieri.

A seguito della prenotazione, gli iscritti verranno ricontattati dalla segreteria per procedere con il perfezionamento dell’iscrizione.

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI

Le iscrizioni verranno accettate secondo l’ordine di prenotazione e saranno subordinate alla disponibilità dei posti, in quanto limitati. 

 

Per informazioni rivolgersi a Forma Camera Segreteria: [t] 065711727 – [e] segreteria@formacamera.it