Notizie

Fonte: confesercenti.it

Divieto di feste private al chiuso o all’aperto e “forte raccomandazione” a evitare di ricevere in casa, per feste, cene o altre occasioni, più di sei familiari o amici con cui non si conviva.

E’ la novità principale del nuovo dpcm firmato nella notte dal premier Giuseppe Conte e dal ministro Roberto Speranza, che sarà in vigore per i prossimi trenta giorni. Ristoranti e bar dovranno chiudere alle 24 ma dalle 21 sarà vietato consumare in piedi, quindi potranno continuare a servire i clienti solo i locali che abbiano tavoli, al chiuso o all’aperto. Torna poi il divieto di gite scolastiche e anche lo stop al calcetto e agli altri sport di contatto svolti a livello amatoriale.

Ecco le principali novità...

Notizie

Obbligo di indossare le mascherine anche all’aperto, se si è vicini a persone non conviventi

Il Consiglio dei ministri, come riferisce confesercenti.it, ha approvato il decreto legge che delinea la cornice normativa dei provvedimenti anti contagio per far fronte all’emergenza Covid. Il Cdm ha prorogato al 31 gennaio 2021, con una delibera, lo stato d’emergenza per il Covid.

Il testo introduce l’obbligo di portare sempre con sé le mascherine e prevede anche che le Regioni non possano...

Sostieni la lista Fare Presto e fare bene promossa dalla Confesecenti.

Giammaria: "rivolgo un appello al voto alle imprese mandanti". "Siamo agli ultimi giorni per esercitare il sacrosanto diritto ad un voto di cambiamento dell'Enasarco. I nostri obiettivi sono  il CONTENIMENTO COSTI GESTIONALI, il BLOCCO degli AUMENTI dei CONTRIBUTI PREVIDENZIALI, un FONDO di FORMAZIONE E DIGITALIZZAZIONE delle IMPRESE-AGENTI, l’attivazione di STRUMENTI DI PRIVATE EQUITY e l'istituzione di un FONDO DI...

 

Fonte Confesercenti.it

Si sono chiuse le elezioni per il rinnovo dell’Assemblea dei delegati di Enasarco, Ente Nazionale di Assistenza per gli Agenti e Rappresentanti di Commercio.

La coalizione Fare Presto, di cui fanno parte Confesercenti e FIARC, è in cima alle preferenze sia per quanto riguarda gli Agenti di commercio e consulenti finanziari sia per il lato case mandanti.

“Fare Presto”, coalizione sostenuta da Federagenti, ANASF, FIARC, Confesercenti e ANPIT, ha ottenuto il...

Emanata l'Ordinanza della Regione Lazio sull'uso obbligatorio della mascherina anche all'aperto. L'obbligo entra in vigore sabato 3 ottobre 2020 e sono previste sanzioni per il mancato uso. Prevista l'esclusione per i bambini minori di sei anni e durante le attività sportive. Per ogni dettaglio riviamo alla lettura del dispositivo, quì pubblicato nella versione di sintesi della proposta, in attesa del testo firmato e della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione...