Assemblea Confesercenti nazionale: da 50 anni dalla parte delle imprese

 

 

Il futuro delle imprese di vicinato, del turismo, del commercio e dei servizi, tra emergenza sanitaria ed economica e ripartenza. E' stato questo il tema al centro dell’Assemblea 2021 di Confesercenti, culmine dell’attività associativa della Confederazione delle piccole e medie imprese. Quest’anno è l’occasione anche per celebrare il cinquantesimo anniversario della fondazione di Confesercenti.

L’evento, che si è svolto Martedi 16 novembre al Salone delle Fontane in Roma Eur, a pochi metri di distanza dal Palazzo dei Congressi dove la Confesercenti, nel 1971 è stata fondata, è stato aperto dall'Inno nazionale e dal messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. A seguire il saluto in video del Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. Subito dopo la Relazione della Presidente di Confesercenti Patrizia De Luise, l’intervento, in collegamento in diretta, del Ministro del Turismo Massimo Garavaglia e l'intervento, in presenza, del Vice Ministro dello Sviluppo economico, Gilberto Pichetto Fratin.

A chiudere l’Assemblea 2021 di Confesercenti, "le ricette" dei partiti per il futuro del Paese con le interviste in presenza a Giuseppe Conte, presidente M5S, Enrico Letta, segretario PD, Giorgia Meloni, presidente Fratelli d’Italia, e Matteo Salvini, segretario Lega.

Presentati analisi e dati su consumi, flussi turistici, lavoro, fisco e concorrenza, così come le aspettative e le proposte degli imprenditori sulla legge di bilancio e sul futuro del Paese.

IL VIDEO DELL'ASSEMBLEA