Saldi invernali nel Lazio dal 12 gennaio. Autorizzate le vendite promozionali nei 30 giorni precedenti

 

I saldi nel Lazio inizieranno martedì 12 gennaio e sarà possibile fare vendite promozionali nei 30 giorni precedenti.

La Giunta Regionale ha infatti approvato in via definitiva la delibera che formalizza questa scelta, dopo il passaggio in Commissione XI (Sviluppo economico e attività produttive, start-up, commercio, artigianato, industria, tutela dei consumatori, ricerca e innovazione) del Consiglio Regionale per il necessario parere.

La scelta della data e l’autorizzazione delle vendite promozionali anche nel periodo immediatamente precedente – possibilità, quest’ultima, prevista per tutto il perdurare dell’emergenza legata al Covid-19 da una modifica al Testo Unico regionale del Commercio (Tuc) approvata all’unanimità il 27 maggio scorso dal Consiglio Regionale – è maturata a seguito del confronto con le associazioni di categoria dei settori del commercio al dettaglio e della grande distribuzione, che hanno rappresentato le esigenze e le problematiche delle imprese del settore e che si sono dette tutte favorevoli a questa decisione, motivata dall’attuale situazione legata alla pandemia.
Fonte Regione Lazio