Regione Lazio: stanziati 20 milioni per il settore turismo

La Giunta Regionale del Lazio ha delineato gli indirizzi per la concessione di contributi a fondo perduto, per far fronte ai danni causati dall’emergenza COVID-19, a favore di operatori del settore turistico. Lo stanziamento totale è pari a 20.000.000 di euro ripartiti su tre misure.

MISURA 1 – bonus contributo a fondo perduto a favore delle Strutture ricettive gestite in forma imprenditoriale:
- Alberghi o hotel 4 e 5 stelle € 8.000,00;
- Alberghi o hotel 3 stelle € 6.000,00;
- Alberghi o hotel 1 e 2 stelle € 4.000,00;
- Residenze Turistiche Alberghiere (RTA) o Residence, Hostel o Ostelli, Campeggi e Villaggi Turistici € 3.000,00;
- Country house o Residenze di campagna e Affittacamere o Guest house € 1.000,00.

MISURA 2 – bonus contributo a fondo perduto a favore delle Agenzie di viaggi e turismo del Lazio € 1.500,00.

MISURA 3 – bonus contributo a favore di Strutture ricettive Extralberghiere del Lazio, gestite in forma prevalentemente non imprenditoriale:
- Case e Appartamenti per vacanze € 600,00;
- Bed & Breakfast € 600,00;
- Ostelli per la gioventù € 600,00;
- Case per ferie € 600,00;
- Rifugi montani e Rifugi escursionistici e Casa del camminatore € 600,00.

Per ogni ulteriore informazione ℹ️