Notizie dalle categorie e dal territorio

Assohotel Roma e Lazio, comunica che il bonus affitto, previsto dal decreto rilancio, è una misura che rischia di rivelarsi inefficace: senza turisti ne’ incassi non ci sono ne’ tasse ne’ crediti di imposta. Piuttosto c’è il reale pericolo che si metta in moto una raffica di richieste di sfratti da parte dei proprietari degli stabili. A lanciare l’allarme è Francesco Gatti, presidente di Assohotel Roma, l’associazione che rappresenta gli imprenditori d’albergo della Confesercenti.

“Solo il 20 % delle strutture nazionali ma anche territoriali è di proprietà dello stesso gestore. E in questa situazione di incertezza – spiega il presidente di Assohotel Roma – è impensabile poter chiedere, dopo un solo mese di morosità, la risoluzione del...

Notizie dalle categorie e dal territorio

L'Ordinanza del Presidente della Regione Lazio, del 19 maggio 2020, stabilisce che a decorrere dall’entrata in vigore della stessa, il 20 maggio 2020, sono consentite: l’attività delle strutture ricettive extralberghiere (guest house o affittacamere, ostelli per la gioventù, hostel o ostelli, case e appartamenti per vacanze, case per ferie, bed & breakfast, country house o residenze di campagna, rifugi montani, rifugi escursionistici, case del camminatore, alberghi diffusi); l’attività...

Questa mattina ANVA - Associazione Nazionale Venditori Ambulanti Confesercenti Latina ha promosso un confronto presso l' Area del Mercato di Latina zona R6 al quale hanno partecipato il Presidente Provinciale ANVA Gianluca Marocco, il Sindaco Damiano Coletta e numerosi operatori del mercato settimanale della città.


Nel corso dell'iniziativa si sono discusse le prospettive future della categoria alla luce delle direttive guida per la gestione dei mercati nella FASE 2 dell'emergenza...

Ripartenza frenata: la Confesercenti di Roma stima le ri-aperture degli esercizi nella Capitale nell’ordine del 70% della rete distributiva commerciale e dei servizi  

Stima la chiusura definitiva per oltre 5mila attività. Chiesti subito interventi di sostegno e correttivi. Necessarie modifiche all’Ordinanza sugli orari, mentre torna a ribadire che i pubblici esercizi sono esclusi dalle limitazioni orarie, come anche le agenzie immobiliari.

Una ripartenza frenata per molte attività alle prese...

La nuova Ordinanza che disciplina gli orari di apertura al pubblico delle attività commerciali, artigianali e produttive, durante la fase 2 dell'emergenza Covid-19 al fine di contenere e gestire la diffusione del virus, firmata oggi (15.052020) dalla Sindaca di Roma, in vigore dal 18 maggio e fino al 21 giugno 2020, accoglie alcune delle richieste avanzate dalla Confesercenti.

Si segnala in particolare un ampliamento della prima fascia di apertura; la libertà di apertura nelle giornate...