Notizie

Il decreto Cura Italia (D.L. n. 18 del 17 marzo 2020) pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 70 del 17 marzo 2020, in seguito alla approvazione del Consiglio dei Ministri avvenuta il 16 marzo 2020, contiene misure per il potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da Coronavirus (COVID-19).

Vediamo i principali interventi in merito alla materia fiscale.
Il decreto dispone una serie di sospensioni relative ai termini di pagamento di entrate tributarie e non in favore dei soggetti (persone fisiche e non) localizzate sull’intero territorio nazionale. In particolare:
- sono prorogati dal 16 al 20 marzo 2020 i versamenti nei confronti delle...

Notizie dai servizi

Moratoria su prestiti e linee di credito per le PMI. Nel dettaglio le misure adottate dal Governo nazionale e dalla Regione Lazio per aiutare le imprese in difficoltà a causa dell'emergenza sanitaria ed economica.

Dalla Regione Lazio arriva il piano "Pronto Cassa" una prima risposta alle difficoltà economiche delle imprese generate dall'emergenza Coronavirus. La Giunta ha infatti approvato il provvedimento che delibera importanti iniziative a sostegno della liquidità delle imprese e partite...

Il Direttore della Confesercenti di Roma e del Lazio Cosimo Peduto, al termine di un lungo e complesso confronto in video conferenza, ha sottoscritto, nella notte scorsa, in rappresentanza della Confesercenti del Lazio, l'Accordo Quadro tra la Regione Lazio Assessorato alle Politiche del Lavoro e le Parti Sociali sulla CIGD Cassa Integrazione in Deroga applicativo del D.L. "Salva Italia" N.18/2020 nella Regione Lazio.

L'Accordo sarà operativo da oggi e quindi la Regione provvederà a avviare...

In applicazione di quanto disposto dal D.L. ”Cura Italia” che ha introdotto misure a supporto delle imprese per fronteggiare l’impatto economico causato dall’emergenza Covid-19, il Ministero dello Sviluppo economico ha disposto la sospensione sino al 30 settembre 2020 del pagamento delle rate o dei canoni di leasing in scadenza prima del 30 settembre 2020 per i mutui e per gli altri finanziamenti rateali, anche perfezionati tramite il rilascio di cambiali agrarie, per le imprese che beneficiano...

A seguito del Lockdown deciso dal Governo con il Dpcm 22 marzo 2020, FIARC sentito il parere del Ufficio Legislativo Confesercenti ritiene che le attività degli Agenti e Rappresentanti di Commercio restano consentite esclusivamente per assicurare la continuità delle filiere delle attività che rimangono aperte, individuate all’allegato 1 del Dpcm 11 marzo 2020, nonché dei servizi di pubblica utilità e dei servizi essenziali.

Dubbi sulla possibilità di continuare ad operare? contatta Fiarc...