Notizie

(Commercio) Le attività commerciali al dettaglio si svolgono a condizione che sia assicurato, oltre alla distanza interpersonale di almeno un metro, che gli ingressi avvengano in modo dilazionato e che venga impedito di sostare all'interno dei locali più del tempo necessario all'acquisto dei beni; le suddette attività devono svolgersi nel rispetto dei contenuti di protocolli o linee guida idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio nel settore di riferimento o in ambiti analoghi, adottati dalle Regioni o dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome nel rispetto dei principi contenuti nei protocolli o nelle linee guida nazionali e comunque in coerenza con i criteri di cui all'allegato 10. Si raccomanda altresì...

Notizie

 

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Ordina - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -  

L'Ordinanza resta in esecuzione fino al 13 novembre. Inoltre è in arrivo una nuova Ordinanaza che vieta la vendita di bevande alcoliche. Anticipiamo il testo.

Vietare sull'intero territorio comunale la vendita di bevande alcoliche e superalcoliche da parte di chiunque risulti autorizzato, a vario titolo, alla vendita al dettaglio, per asporto nonché attraverso distributori automatici e...

In una circolare risposte sul come calcolare l’imposta da versare per quest’anno

“L’Agenzia delle Entrate, fornisce specifiche indicazioni pratiche su come determinare l’Irap da versare a saldo per il periodo d’imposta successivo a quello in corso al 31 dicembre 2019 e, qualora il saldo Irap per il 2020 sia inferiore alla prima rata di acconto “dovuta” per lo stesso periodo d’imposta, sulla possibilità di utilizzare in compensazione o chiedere a rimborso ovvero azzerare la differenza a...

Notizie dai servizi

Il governo ha approvato il decreto che sospende fino al 31 dicembre 2020 la ripartenza della riscossione.  La sospensione riguarda anche la categoria degli agenti di commercio.

Ne dà notizia FiscoOggi, il giornale on line delle Entrate. "Attività di riscossione sospesa fino al 31 dicembre 2020. Lo prevede il Dl n. 129/2020, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 260 del 20 ottobre 2020. Tra le principali misure varate dal provvedimento, per agevolare cittadini ed imprese nella difficile...

La nuova ordinanza della Regione Lazio e Ministero della Salute. L’ordinanza stabilisce, oltre al potenziamento della rete Covid e della didattica digitale, che sul territorio della Regione, dalle ore 24:00 alle ore 5:00 del giorno successivo sono consentiti esclusivamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative (a titolo esemplificativo il tragitto domicilio, dimora e residenza verso il luogo di lavoro e viceversa), gli spostamenti motivati da situazioni di necessità o...