Notizie Flash

  1. LAZIO SENZA MAFIE: il patto sottoscritto dalle Associazioni e dalla Regione Lazio per contrastare le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale della Regione. ASSEMBLEA SOS IMPRESA - RETE PER LA LEGALITA'

    Protocollo LAZIO SENZA MAFIE

     

    CRIMINALITA’: ASSEMBLEA SOS IMPRESA-RETE PER LA LEGALITA’ - 2 Luglio 2015

    Siglato accordo Confesercenti Lazio e Agenzia delle Entrate Lazio

    Protocollo d'intesa

    La Confesercenti Regionale del Lazio ha sottoscritto un importante protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate del Lazio avente ad oggetto l'utilizzo delle migliori iniziative per...

  2. Diventa Imprenditore

     Diventa Imprenditore, crea una nuova azienda

    Con Confesercenti Roma utilizzando il Bando

    Start Up della Camera di Commercio, contributi

    fino a 2.500 euro per l'avvio di impresa

    Per informazioni contatta il C@t,...

Home
Confesercenti Roma: partecipato seminario suo nuovo Redditometro PDF Stampa E-mail
Martedì 29 Novembre 2011 14:58

 

foto_seminario_fiscale

Intesa tra Associazione e Agenzia per gestire il contenzioso

 

Nella giornata di ieri, 28 novembre 2011, si è svolto l’annunciato seminario sul nuovo redditometro promosso dalla Confesercenti di Roma, con la partecipazione dell’Agenzia delle Entrate del Lazio.

L’incontro è stato aperto dal Direttore della Confesercenti, Cosimo Peduto, introdotto dal responsabile dell’Ufficio tributario e fiscale della Confesercenti, Andrea  Sammarini e dal Direttore Centrale Accertamento dell’Agenzia delle Entrate del Lazio, Francesco Vittorio Gravina.

Il seminario ha riscontrato un successo di partecipazione sia di singoli imprenditori di vari settori merceologici, dirigenti dell’Associazione e tecnici del settore tributario e fiscale, che hanno apprezzato molto la precisa ed esaustiva illustrazione del nuovo redditometro.

Infatti, dopo una presentazione, in cui si è annunciato che l’incontro è parte di un programma di seminari che la Confesercenti ha messo a punto con l’agenzia delle Entrate allo scopo di informare il sistema imprenditoriale sulle principali novità fiscali, il dott. Gravina ha illustrato il nuovo redditometro: uno strumento molto più articolato del precedente, ha sottolineato, inserito nell’ambito della norma sull’accertamento sintetico e che “misura” sia le spese gestionali, che quelle patrimoniali dell’intera platea dei contribuenti. 

Da sottolineare che questo nuovo strumento, in fase sperimentale, entrerà in vigore a primavera 2012, che si tradurrà in un lavoro di verifica in cui gli scostamenti, di vario grado osservati rispetto alle stime elaborate, tra reddito dichiarato e spese sostenute, produrrà azioni di accertamenti sintetici.

E’ importante precisare che l’azione di accertamento dello Stato sarà comunque caratterizzata da una fase di contraddittorio con il contribuente volto a chiarire le cause della differenza stimata.

 

In questo quadro di rapporti la Confesercenti di Roma annuncia che ha condiviso, con l’Agenzia delle Entrate, un percorso per la definizione di una più stretta collaborazione, tra l’Ente e l’Associazione,  tendente a ridurre e semplificare i tempi e le procedure di gestione delle problematiche e dei contenziosi per le imprese associate.

 

 scheda_tecnica.pdf

 

 

innova energia

logo new

export

Accesso riservato ai soci