Notizie Flash

  1. LAZIO SENZA MAFIE: il patto sottoscritto dalle Associazioni e dalla Regione Lazio per contrastare le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale della Regione. ASSEMBLEA SOS IMPRESA - RETE PER LA LEGALITA'

    Protocollo LAZIO SENZA MAFIE

     

    CRIMINALITA’: ASSEMBLEA SOS IMPRESA-RETE PER LA LEGALITA’ - 2 Luglio 2015

    Siglato accordo Confesercenti Lazio e Agenzia delle Entrate Lazio

    Protocollo d'intesa

    La Confesercenti Regionale del Lazio ha sottoscritto un importante protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate del Lazio avente ad oggetto l'utilizzo delle migliori iniziative per...

  2. Diventa Imprenditore

     Diventa Imprenditore, crea una nuova azienda

    Con Confesercenti Roma utilizzando il Bando

    Start Up della Camera di Commercio, contributi

    fino a 2.500 euro per l'avvio di impresa

    Per informazioni contatta il C@t,...

Home Blog sezione Iniziative Assoturismo: contrari al contingentamento turistico a Fontana di Trevi
Assoturismo: contrari al contingentamento turistico a Fontana di Trevi PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 10 Agosto 2018 12:12

10c5a4e26c5507f9863b99e490b6baee

Assoturismo Roma fa sapere in una nota "che è contraria al contingentamento dei turisti per la visita a Fontana di Trevi così come ipotizzato dal governo capitolino per la salvaguardia del monumento".

Parla il segretario del turismo di Confesercenti Roma e Lazio che tra l’altro è anche storico dell’arte, Daniele Brocchi: "Siamo assolutamente contrari al contingentamento dell’area per la visita a Fontana di Trevi. La fontana insiste in una piazza pubblica è parte della decorazione del palazzo Poli e quindi deve essere ammirata dai turisti e dai cittadini”.

"Assoturismo - si legge ancora - rivendica semmai il fatto della mancanza di controlli permanenti e severi". Continua Brocchi: "non è possibile che si possa arrivare fin sopra i marmi scolpiti della fontana, che si possa mettere i piedi a bagno o addirittura che intorno alla fontana ci sia un Suk di abusivi. Servono i controlli permanenti con multe salatissime”. "Un contingentamento alla fontana creerebbe seri problemi per l’organizzazione dei tour, come già comincia a crearlo il nuovo piano bus varato dall’assessorato alla mobilità del Campidoglio - Conclude Brocchi -. siamo favorevoli invece oltre che ai controlli permanenti, ad un percorso obbligato, veloce senza sosta che possa far usufruire della fontana senza approfittare in maniera spregiudicata di questo bene prezioso. Per il percorso basta un semplice corridoio fatto di transenne a norma e non progetti di arkistar".

Ultimo aggiornamento Venerdì 10 Agosto 2018 12:26
 

innova energia

logo new

export

Cerca nel sito

Newsletter



Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dlgs. 196 del 30/Giugno/2003)

Accesso riservato ai soci

Ottobre 2018 Novembre 2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Eventi in Programma

Non ci sono eventi in programma
Consulta il Calendario