Notizie Flash

  1. LAZIO SENZA MAFIE: il patto sottoscritto dalle Associazioni e dalla Regione Lazio per contrastare le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale della Regione. ASSEMBLEA SOS IMPRESA - RETE PER LA LEGALITA'

    Protocollo LAZIO SENZA MAFIE

     

    CRIMINALITA’: ASSEMBLEA SOS IMPRESA-RETE PER LA LEGALITA’ - 2 Luglio 2015

    Siglato accordo Confesercenti Lazio e Agenzia delle Entrate Lazio

    Protocollo d'intesa

    La Confesercenti Regionale del Lazio ha sottoscritto un importante protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate del Lazio avente ad oggetto l'utilizzo delle migliori iniziative per...

  2. Diventa Imprenditore

     Diventa Imprenditore, crea una nuova azienda

    Con Confesercenti Roma utilizzando il Bando

    Start Up della Camera di Commercio, contributi

    fino a 2.500 euro per l'avvio di impresa

    Per informazioni contatta il C@t,...

Home Area Formazione Corso SAB - Ex REC Vendita e Somministrazione di Alimenti e Bevande comprensivo di HACCP
consulenza on line
Corso SAB - Ex REC Vendita e Somministrazione di Alimenti e Bevande comprensivo di HACCP PDF Stampa E-mail
Venerdì 20 Ottobre 2017 18:05

Immagine EX REC NOVEMBRE 2017

Il 20 Novembre 2017 avrà inizio il prossimo Corso ex REC - SAB abilitante la Somministrazione e Vendita Alimenti e Bevande riconosciuto dalla Regione Lazio, e valido su tutto il territorio nazionale.

Il corso è rivolto a chi desidera avviare un’attività di bar, gelateria, pub, ristorante, pizzeria, gastronomia, somministrazione vendita di generi alimentari e bevande e non è in possesso del requisito professionale.

Bar, caffè e gelaterie che effettuano somministrazione e vendita di alimenti e bevande rientrano in un settore in continua crescita che vale oltre 130 mila imprese, venti miliardi di euro di volume d'affari e 360 mila addetti. I dati confermano la centralità del caffè (nel 60% dei casi chi entra in un bar consuma un prodotto di caffetteria) e del gelato artigianale (preferito nell’80% dei casi rispetto a quello industriale). Sono 39 mila le attività che vendono gelato con un aumento del 20% negli ultimi cinque anni, per un valore di 4 miliardi di euro. Per gli italiani il bar rimane il luogo preferito dove consumare la colazione, senza alcuna distinzione di genere, età o area geografica: più di sei italiani su dieci scelgono di fare la colazione fuori casa. Cinque milioni di italiani consumano fuori casa la colazione almeno 3 o 4 volte alla settimana, mentre per quattro milioni si tratta, invece, di un rito quotidiano.

Contenuti Didattici:

Area generale – durata 80 ore:

  • Diritto commerciale ed amministrazione aziendale;
  • Legislazione del commercio;
  • Legislazione fiscale;
  • Legislazione sociale e penale;
  • Legislazione igienico sanitaria;
  • Tecniche di vendita.

Area specifica – durata 40 ore:

  • Merceologia alimentare;
  • Salute, sicurezza ed informazione del consumatore;
    • Igiene dei prodotti alimentari;
    • Procedure di autocontrollo e sicurezza, sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici (HACCP): obblighi, responsabilità, sanzioni.

Durata: 120 ore

Svolgimento: dal 20 Novembre al 23 Gennaio 2018

Frequenza: Dal lunedì al giovedì ore 14.00-18.00 | Corso HACCP: 24/11/2017, 01/12/2017, 15/12/2017, 12/01/2018, 19/01/2018 ore 9.00-13.00

QUOTA DI ISCRIZIONE

IN PROMOZIONE A €480,00 (in esenzione di IVA) invece di €650,00. In promozione è incluso il “corso di formazione per responsabili della gestione delle procedure del piano HACCP”. Sono previsti pagamenti dilazionati.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

L’iscrizione verrà effettuata compilando apposito modulo di domanda ed allegando la seguente documentazione:

  • Ricevuta del versamento effettuato;
  • Fotocopia di un documento di riconoscimento;
  • Fotocopia del codice fiscale;
  • Fotocopia del titolo di studio dichiarato sulla domanda di iscrizione;

Il Codice Fiscale ed il Titolo di Studio possono essere autocertificati tramite la Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio (DPR 445/00).

Coloro i quali siano impossibilitati ad effettuare l’iscrizione per proprio conto possono affidare il compito ad altra persona munita di delega e di fotocopia di un documento di riconoscimento dell’interessato.

Per l’iscrizione dei candidati che hanno conseguito i titoli all’estero, oltre alla sopraindicata documentazione, è necessario allegare la fotocopia del permesso di soggiorno, presentando comunque l’originale al momento dell’iscrizione, Dichiarazione di valore rilasciata dall’Autorità Diplomatica o Consolare italiana del paese ove è stato conseguito il titolo di studio nonché copia del titolo di studio con la relativa dichiarazione giurata, da cui risulta che lo stesso è corrispondente per tipo e durata a quello richiesto per i cittadini italiani.

Le iscrizioni verranno accettate secondo l’ordine di presentazione delle domande e saranno subordinate alla disponibilità dei posti.

L’attività formativa potrà avere inizio con il raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il pagamento dell’importo potrà avvenire secondo le seguenti modalità:

  • Bonifico;
  • Assegno Bancario non trasferibile;
  • Contanti presso gli sportelli;
  • Carta di credito o bancomat presso gli sportelli.

INFORMAZIONI
Confesercenti Area Roma
Tel. 0644250267
E-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

MATERIALI SCARICABILI

 


 

innova energia

logo new

export

Newsletter



Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dlgs. 196 del 30/Giugno/2003)

Accesso riservato ai soci