Notizie Flash

  1. LAZIO SENZA MAFIE: il patto sottoscritto dalle Associazioni e dalla Regione Lazio per contrastare le infiltrazioni mafiose nel tessuto economico e sociale della Regione. ASSEMBLEA SOS IMPRESA - RETE PER LA LEGALITA'

    Protocollo LAZIO SENZA MAFIE

     

    CRIMINALITA’: ASSEMBLEA SOS IMPRESA-RETE PER LA LEGALITA’ - 2 Luglio 2015

    Siglato accordo Confesercenti Lazio e Agenzia delle Entrate Lazio

    Protocollo d'intesa

    La Confesercenti Regionale del Lazio ha sottoscritto un importante protocollo d'intesa con l'Agenzia delle Entrate del Lazio avente ad oggetto l'utilizzo delle migliori iniziative per...

  2. Diventa Imprenditore

     Diventa Imprenditore, crea una nuova azienda

    Con Confesercenti Roma utilizzando il Bando

    Start Up della Camera di Commercio, contributi

    fino a 2.500 euro per l'avvio di impresa

    Per informazioni contatta il C@t,...

Home Tabella categoria Usura e racket: nuove proposte per dare forza alle azioni di contrasto
Usura e racket: nuove proposte per dare forza alle azioni di contrasto PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 08 Gennaio 2016 17:41

INVITO_ASSEMBLEA_NAZIONALE_001.jpg

Usura e racket: un dramma enorme da affrontare con nuove le proposte - Documento di SOS Impresa-Rete per la Legalità - avanzate in occasione della recente Assemblea nazionale dell'associazione. 

Questo il testo della notizia apparsa sul sito dell'associazione che illustra l'iniziativa svolta nei mesi appana trascorsi.

Si è tenuta il 16 novembre, presso laCasa del Giovane di Pianura (NA) l’Assemblea nazionale di SOS Impresa-Rete per la Legalità.

Dopo i saluti di Don Vittorio Zeccone, responsabile del centro, luogo simbolo del recupero sociale dei beni confiscati alle mafie e dedicato a Gigi Paolo, due giovani innocenti, barbaramente uccisi dalla camorra, e del Presidente della Confesercenti provinciale, il dibattitto si è concentrato immediatamente sulla lotta al racket e all’usura.

L’intera assemblea è stata concorde nell’affermare che è necessario studiare nuove strategie che riescano a coinvolgere non solo le vittime, ma l’intera società. Infatti, malgrado i risultati raggiunti sul lato repressivo, bisogna ammettere che il racket delle estorsioni non si è affatto indebolito, mentre l’usura, complice la prolungata crisi economica, ha devastato interi comparti economici-imprenditoriali. Se a questo aggiungiamo che la criminalità, come dimostrano indagini e reportage giornalistici, è in grado di interloquire con il terrorismo internazionale, avviando rapporti di perversa collaborazione, ci rendiamo perfettamente conto del grado di pericolosità raggiunti.

 

innova energia

logo new

export

Cerca nel sito

Newsletter



Acconsento al trattamento dei miei dati personali (dlgs. 196 del 30/Giugno/2003)

Accesso riservato ai soci

Dicembre 2017 Gennaio 2018
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Eventi in Programma

Non ci sono eventi in programma
Consulta il Calendario