Garanzia Giovani: Confesercenti al fianco delle imprese Stampa
Scritto da Administrator   
Martedì 02 Dicembre 2014 13:11

garanzia giovani

Regione Lazio, Confesercenti incontra l’Assessore al Lavoro Lucia Valente per il Programma Garanzia Giovani

Con il programma Garanzia Giovani la Regione Lazio mette in campo risorse stanziate dai Fondi Strutturali Europei per 137 milioni di euro in due anni con lo scopo di garantire ai giovani NEET - tra i 15 e i 29 anni  che non sono iscritti a scuola né all’università, che non lavorano e che non seguono corsi di istruzione - un percorso di formazione o di lavoro. Una bella chance per i giovani e per il sistema imprenditoriale regionale.

La Garanzia Giovani, infatti, è un’opportunità che, oltre a favorire i giovani NEET della nostra regione, offre alle imprese del territorio laziale uno sgravio fiscale che permetterebbe di assumere per periodi di 6 mesi risorse giovani da formare e inserire nel proprio organico senza dover sostenere alcuna spesa. Il giovane assunto, infatti, sarà retribuito dalla Regione Lazio con 400 euro mensili, se poi l’impresa decidesse, in piena autonomia imprenditoriale, di continuare il rapporto di impiego avrà diritto alla parte restante di voucher, un bonus occupazione fino a 6 mila euro di agevolazioni nei costi di assunzione della risorsa.

A breve sarà reso pubblico anche il Bando Formazione del programma Garanzia Giovani, e le associazioni di categoria accreditandosi potranno guidare le imprese anche nella fase di selezione del giovane.

Confesercenti e il suo sistema saranno, nell’ambito del Programma Garanzia Giovani,  a fianco delle esigenze delle pmi del commercio del turismo e dei servizi.

Le pmi del territorio non dovranno accettare qualsiasi risorsa indicata, ma potranno selezionare, anche con l’aiuto del sistema Confesercenti, la figura che più corrisponde alle proprie necessità.

Il progetto è un importante strumento che attiva servizi e politiche per il lavoro, essenziali in questo periodo di lenta uscita dalla crisi tanto per i giovani in cerca di occupazione quanto per le imprese in cerca di strumenti per il rilancio economico. Strutturare il progetto sulle necessità del territorio con attenzione particolare alle realtà di categoria e di settori è evidentemente un fattore essenziale per la sua riuscita.

Per saperne di più visita il sito dedicato.

Ultimo aggiornamento Martedì 02 Dicembre 2014 13:21